Pontremoli : Arte, Storia, Cultura, Prodotti Tipici, Dove dormire, Dove mangiare, Cosa fare nella Provincia diMassa Carrara.



Comune di Pontremoli

Comune di Pontremoli

Pontremoli : informazioni turistiche

Pontremoli Ŕ il comune pi¨ settentrionale della Regione Toscana e sorge nell'alta vallata del fiume Magra, alla confluenza con il torrente Verde e all'estremitÓ nord della regione storica conosciuta come Lunigiana.
Il centro si trova in una conca circondata da alti rilievi collinari, ed Ŕ ubicato su uno dei pi¨ antichi percorsi che collegano la Val Padana con la Liguria e la Toscana, un tempo percorso della Via Francigena ed ancora oggi tracciato di importanti infrastrutture viarie come l'Autostrada A15 e la linea ferroviaria Pontremolese, che collegano direttamente Parma con la Spezia. ╚ diviso in centro storico e Verdeno, la zona abitata costruita in tempi successivi al di lÓ del torrente Verde. E' ancora oscura l'origine del borgo di Pontremoli, il cui primo cenno ci viene dall'Arcivescovo di Canterbury nella descrizione di un suo viaggio effettuato in Italia tra il 990 e il 994.
Numerosi ed eminenti studiosi hanno lungamente cercato l'origine del nome, da quando, abbandonato l'antico quanto ipotetico nome di Apua, venne chiamato Pontremoli.
Ebbe origine da un borgo medievale che cominci˛ a svilupparsi al tempo dei re longobardi di Pavia, Il primo nucleo del borgo sorse intorno al castello del Piagnaro, sul monte Molinatico. In epoca medievale, il borgo era cinto di mura e difeso da tre fortezze, le porte d'accesso erano sette, di cui ne sono arrivate a noi quattro: porta Parma, nella parte superiore, porta Verde verso il Borgallo, vicino al ponte romanico a schiena d'asino di San Francesco di Sotto, porta Castelnuovo a est, porta di Imoborgo con la torre dei Seratti e il ponte ad arcate diseguali di San Francesco di Sopra.
Contrariamente al resto della Lunigiana, Pontremoli si liber˛ del dominio dei Malaspina, ordinandosi libero Comune. Nel 1650 Pontremoli entr˛ nel Granducato di Toscana e si arricchý di palazzi signorili, ville di campagna, chiese e del Teatro della Rosa. Dopo la Restaurazione, Pontremoli torn˛ sotto il Granducato di Toscana, e quindi venne annessa al Ducato di Parma, al quale rimane fino all’UnitÓ d’Italia.

.

.

.

.

.

.



Da Visitare: Turismo Pontremoli

DUOMO DI SANTA MARIA DEL POPOLO

Pontremoli-Duomo

La costruzione della chiesa di Santa Maria del Popolo, cattedrale di Pontremoli dal 1787 si dovette al voto popolare alla Madonna perchŔ ponesse fine alla peste di inizio XVII secolo. I lavori cominciarono nel 1636, su progetto dell'architetto cremonese

.....Segue >>




inizio elenco          torna su

 

La Realizzazione grafica e dei contenuti Ŕ stata curata da Media Marche
Provincia Massa Carrara - sistema d'informazione turistica della provincia non istituzionale.

Valid HTML 4.01 Transitional

Hotel, Agriturismi, Bed and Breakfast, Ristoranti, Pizzerie, prodotti tipici nel comune diPontremoli


Agriturismi nel Comune di Pontremoli Tot: (2)  -  Casa Per Ferie nel Comune di Pontremoli Tot: (1)  -  Ristoranti nel Comune di Pontremoli Tot: (1)  - 

Hotel, Agriturismi, Bed and Breakfast, Ristoranti, Pizzerie nel comune di Pontremoli

Agriturismo Filippi (Agriturismi)  -  Il Glicine e La Lanterna Agriturismo (Agriturismi)  -  Locanda Degli Aceri (Ristoranti)  -  Il Pozzo Casa Vacanze (Casa Per Ferie)  -